giovedì 22 settembre 2016

REGIONE LOMBARDIA- FERROVIA-DEFINITIVO COMPLETAMENTO RADDOPPIO TRATTA ALBAIRATE - PARONA- MORTARA

Milano-Mortara, Del Gobbo: ‘400 milioni dalla Regione per il potenziamento della ferrovia’L’assessore regionale: ‘Situazione difficile, ma l’attenzione alla mobilità della Lombardia resta alta’- ABBIATEGRASSO – L’attenzione alla mobilità condivisa, a basso impatto ambientale, rientra nei progetti e nei programmi di Regione Lombardia. E nel contesto il potenziamento della rete ferroviaria. “Per quanto riguarda il territorio è mio dovere essere attento affinché siano mantenuti i piani di intervento già definiti e vengano portati in esecutivo i progetti in corso”, così l’Assessore all’Università, Ricerca e Open Innovation della Regione Lombardia, Luca Del Gobbo, commenta il Programma Regionale Mobilità e Trasporti appena licenziato dall’aula consiliare del Pirellone. 

martedì 20 settembre 2016

REGIONE LOMBARDIA - TOEM CANCELLATA ANCHE DAL PIRELLONE

(da http://www.ticinonotizie.it/) La Toem ‘cancellata’dalla Regione: nel piano Mobilità del Pirellone non c’è. Il piano dei prossimi anni, da parecchi miliardi di euro, non prevede il collegamento da Melegnano a Malpensa passando per Abbiategrasso, contro cui si erano espressi 33 sindaci. MILANO – Niente più Toem, nel futuro della Lombardia. Nel piano della Mobilità di Regione Lombardia, come riporta la Repubblica in edicola oggi, non c’è spazio per i 40 chilometri di asfalto  nel cuore dell’hinterland milanese.

A PIEDI GRATIS - SPOT DEI CINQUE STELLE DEDICATO AL PIANO TRASPORTI LOMBARDO



domenica 18 settembre 2016

CIPE: SEDUTA DEL 10 AGOSTO 2016 (pdf)- LA VIGEVANO-MAGENTA NON È NELL’ ELENCO DEI FINANZIAMENTI STATALI

Timori sulla Superstrada, ma la giunta è sicura, "si farà". VIGEVANO- Tornano i timori sul futuro della Superstrada, ancora una volta per il possibile taglio dei finanziamenti. Nel verbale della seduta del 10 agosto del Cipe, il Comitato interministeriale per... VIGEVANO. Tornano i timori sul futuro della Superstrada, ancora una volta per il possibile taglio dei finanziamenti. Nel verbale della seduta del 10 agosto del Cipe, il Comitato interministeriale per la programmazione economica, ndr, sono elencate le opere pubbliche da realizzare, con tanto di relativo investimento ma tra queste non vi è traccia della superstrada che dovrebbe collegare Vigevano con Malpensa.

mercoledì 14 settembre 2016

TRASPORTO PUBBLICO E LAVORO - “Smart Mobility. Strong Economy”.

(da greenews)Il 16 settembre parte la “Settimana Europea della Mobilità” 2016- La prossima edizione della Settimana Europea della Mobilità, che si terrà dal 16 al 22 settembre, avrà come tema “La mobilità intelligente e sostenibile – un investimento per l’Europa” e sarà un’importante occasione per sottolineare gli stretti legami tra economia e trasporto. Lo slogan scelto, a tal proposito, è “Smart Mobility. Strong Economy”. Obiettivo dell’edizione 2016 della SEM è dunque mettere in evidenza quanto la pianificazione intelligente e l’uso dei trasporti pubblici possa rappresentare una grande fonte di risparmio economico per le pubbliche amministrazioni e per i cittadini, oltre che un’importante occasione per sostenere la crescita economica locale.

domenica 4 settembre 2016

SMOG: CUORE E CERVELLO PIU' A RICHIO A MILANO E TORINO CHE A ROMA

Lo smog accelera l’invecchiamento del cervello e mette a rischio il cuore, ma con alcune differenze persino tra le grandi città. Accade così che l’inquinamento atmosferico a cui sono esposti gli abitanti di Milano e Torino risulti più nocivo di quello riservato ai cittadini di RomaNello specifico gli effetti dannosi dello smog su cuore e cervello sarebbero dovuti all’accelerazione dei processi aterosclerotici ed arteriosclerotici. I dati sono stati presentati ieri a Milano in occasione della presentazione della “Terza settimana nazionale dell’ipercolesterolemia familiare, in programma dal 19 al 24 settembre e promossa dalla Società Italiana per lo Studio dell’Aterosclerosi.

sabato 23 luglio 2016

Legambiente e "Il Fatto Quotidiano" - Brebemi

Brebemi compie due anni. E si conferma in vetta alla classifica delle autostrade lombarde meno Brebemi utilizzate. Secondo un prospetto elaborato da Legambiente, solo la Teem, la nuova tangenziale esterna di Milano, ospita meno passaggi della discussa A35. Nata per essere indipendente dal denaro pubblico, ha beneficiato di più di un aiuto da parte di Stato e Regione. Ma questo non basta a farla preferire alla meno cara A4. Mentre gli azionisti cercano la fuga

giovedì 21 luglio 2016

COMUNICATO NO TANGENZIALE - IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE : UNA CENERENTOLA

Abbiamo da sempre sostenuto che un trasporto pubblico efficiente è la base di partenza per una mobilità sostenibile. Non si può non rilevare il fatto che chi abita all'interno di una città come Milano abbia la possibilità di muoversi al suo interno con costi ragionevoli e senza la necessità di usare il mezzo privato. Non è  lo stesso per chi invece non abita all'interno del confine comunale di una grande città, dove spostarsi da un paese all'altro verso il capoluogo può diventare una vera impresa poiché, per ragioni antiche,

mercoledì 13 luglio 2016

ISPRA-Una giornata per il suolo-(Luglio 2016) Video

Roma,  Casa dell’Architettura, Piazza M. Fanti, 47- 13 luglio 2016-ISPRA, insieme a FAO, Centro Comune di Ricerca della Commissione Europea, Aissa, Dipse, Cia, Confagricoltura, Copagri, Conaf, LEGAMBIENTE, Slow Food e Forum Salviamo il Paesaggio organizzeranno una manifestazione interamente dedicata al suolo. Ci saranno spazi di approfondimento scientifico, dibattiti e tavole rotonde che permetteranno di discutere dell’importanza del suolo e della sua tutela, spettacoli teatrali e musicali, laboratori didattici per bambini, giovani e adulti, degustazioni di prodotti della terra. 

domenica 29 maggio 2016

Comunicato No Tangenziale - Cassinetta: Elezioni Amministrative 2016 - Amarcord della Lista Bertani

E’ notizia di questi giorni la presentazione ufficiale per le prossime elezioni amministrative della Lista “Cassinetta di Lugagnano Sfida per il Futuro”. Come Comitati No Tangenziale vorremmo precisare che il nostro scopo primario è sempre stato quello della difesa del territorio da infrastrutture devastanti. Gli orientamenti politici e le scelte amministrative dei cittadini del Territorio ci coinvolgono solo nel caso che queste siano in contrasto con i nostri obiettivi.Fino ad evidenza contraria non abbiamo alcuna ragione per non credere all’onestà intellettuale dei molti nomi dei componenti presentati nella lista  ma ci permettiamo tuttavia di esternare il nostro sconcerto in merito ai nominativi del candidato sindaco e di alcuni componenti.